.
Eolo
stelle lontane
un progetto AGITA
TEATRO e ROM


Teatro e Rom a Vico Equense (Na)


E’ un progetto europeo Erasmus + , questo Forum ROMAnum - Interactive Theatre Games rivolto all’inclusione della minoranza Rom e alla formazione degli adulti, che vedrà l’incontro operativo dei delegati di Italia, Ungheria, Bulgaria, Lituania, a Vico Equense dal 9 al 15 ottobre, negli spazi dello storico complesso monumentale SS.Trinità e Paradiso, messi a disposizione dal Comune.Il progetto si pone l'obiettivo di indagare ed intraprendere iniziative innovative di cooperazione e coordinamento tra i cittadini, esperti in educazione, organizzazioni civili, enti pubblici, gruppi Rom, parti sociali e decision makers dei quattro paesi coinvolti sulla questione dei Rom, definita dagli esperti una mina sociale che rischia di compromettere la coesione dell’intera comunità, nonché di rallentare la lotta contro la povertà estrema, secondo quanto previsto nella strategia di Lisbona.
Una delle tappe più importanti del progetto è questa di Vico, coordinata da Agita, associazione nazionale per la promozione del teatro in ambito educativo e sociale, competente nel proporre soluzioni alternative ai problemi, attraverso percorsi creativi ed educativi informali.

Il modello di intervento, sperimentato assieme ai Rom provenienti dai quattro paesi, valuterà le opportunità di convivenza e di conoscenza dell’altro con approcci non convenzionali, tali – si auspica - da favorire la riduzione dei pregiudizi e l'esclusione dell’emarginazione. Una pubblicazione e un documento video restituiranno questa ricerca ed esperienza all’esterno. Una metodologia italiana, dunque, dal valore Europeo che segna un traguardo importante nell’impegno di Agita, ma anche per il nostro paese.




Stampa pagina  Link alla pagina

Segnala questo articolo ad un amico:

Tuo nome

Tua mail

Nome amico

Mail amico




Torna alla lista